clan Nardo-Sambasile

Lentini, operazione "Uragano": due arresti

Immagine di repertorio
Due gli arrestati: Andrea Libertini, 22 anni, e di Vincenzo Nicholas Sanzaro, 19 anni, entrambi lentinesi e legati a vario titolo con il clan Nardo-Sambasile. Sanzaro è accusato di rapina aggravata in concorso, e Libertini di un attentato incendiario ai danni di una impresa

Due arresti a Lentini nell'ambito dell'operazione "Uragano" che ha smantellò il clan Nardo-Sambasile. Il Tribunale di Catania, accogliendo il ricorso presentato dalla Procura della Repubblica, ha delegato gli agenti del Commissariato di Lentini all'esecuzione di due ordinanze di custodia cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di Andrea Libertini, 22 anni e di Vincenzo Nicholas Sanzaro, 19 anni, entrambi lentinesi e legati a vario titolo con il clan Nardo-Sambasile. Sanzaro e' accusato di rapina aggravata in concorso, e Libertini di un attentato incendiario ai danni di una impresa.

Categoria: